Come registrare samsung galaxy s20 fe

Registrazione della garanzia tv samsung

Il Samsung Galaxy S20 FE è la proposta del colosso coreano per coprire un settore complicato come pochi altri. Il suo tentativo più serio si rifà alla grande famiglia di fascia alta Samsung, di cui riprende lo spirito ma a un prezzo più accessibile. Vediamo nella nostra recensione del Samsung Galaxy S20 FE se ne vale davvero la pena.

Più di 600 euro per un telefono con finiture in plastica? Questa è probabilmente una domanda che molti consumatori avranno segnato in modo fluorescente tra i pro e i contro per l’acquisto di un portatile come il Samsung Galaxy S20 FE. O non siete soliti fare quella lista con due colonne prima di acquistare un nuovo smartphone?

Sì, avete letto bene. Il Samsung Galaxy S20 FE ha una finitura in plastica, anche se in mano non sembra. Questo non è un merito di questo portatile, perché ci sono già parecchi telefoni in cui, con i diversi trattamenti di metallo, vetro e plastica, è difficile associare un materiale di produzione al 100% di sicurezza senza guardare le sue specifiche tecniche.

Che cos’è l’account Samsung?

Un account Samsung consente di eseguire il backup e il ripristino dei dati. Se si dispone già di un account Samsung e si è eseguito il backup dei dati, è possibile accedere e scegliere di ripristinare i dati sul nuovo dispositivo. 2 Ripristinare i dati sul nuovo dispositivo.

  Come registrare master smartphone 502

Cosa succede se cancello il mio account Samsung?

L’eliminazione di un account Samsung non comporta la disconnessione automatica dai dispositivi. Una volta eliminato l’account Samsung, non sarà più possibile accedere ai dispositivi per ripristinare i dispositivi o cancellare le informazioni su di essi.

Come registrare un telefono cellulare samsung a21s

Uno dei tanti sensori che stanno assumendo maggiore importanza nelle ammiraglie di un numero sempre maggiore di produttori è senza dubbio quello che funge da scanner di impronte digitali e che di solito è integrato nel tasto Home del terminale.

Lo scopo principale di questi sensori è quello di sostituire il famoso PIN o pattern di blocco dello schermo con l’impronta digitale del proprietario del telefono, anche se può essere utilizzato per firmare in modo sicuro su alcuni siti web, per verificare i pagamenti o per accedere all’account Samsung, come nel caso del Samsung Galaxy Note 4 e del Galaxy S5, su cui ci concentreremo.

1. Andare su Impostazioni > Scanner dito > Gestisci impronte digitali e ignorare l’avviso che appare. Quindi premere il segno più per aggiungere una nuova impronta digitale e passare il dito sullo scanner 10 volte a velocità moderata e dall’alto verso il basso.

2. Dopo la decima strisciata, il terminale offre la possibilità di passare il dito altre 10 volte per una maggiore precisione. A questo punto è necessario accettare di eseguire l’operazione altre 10 volte, premere Registro per procedere ed eseguire l’intero processo con un dito diverso anziché con lo stesso.

  Come registrare genesis gt 6405

Manuale di Samsung galaxy s20 fe pdf

All’inizio la eSIM poteva essere installata solo sugli orologi come estensione della linea principale. Dispositivi come l’iPhone con il suo Apple Watch consentivano questo tipo di impostazione, rendendo l’orologio indipendente dallo smartphone. È indispensabile nei casi in cui è necessario uscire e lasciare il telefono a casa.

Ora, la rapida implementazione della eSIM nei nuovi dispositivi come linea principale, ha reso possibile sfruttare altri vantaggi offerti da questa tecnologia; eliminando completamente la necessità della SIM nei nostri smartphone, come già accaduto con il Motorola Razr.

Quindi, dopo aver configurato la eSIM sul telefono Samsung Galaxy e aver esaurito i dati o dopo aver desiderato rimuovere un piano, è sufficiente selezionarlo ed eliminarlo. È inoltre possibile rimuovere tutti i piani selezionando “Rimuovi tutti i piani” e confermando la procedura.

Prima che Samsung lanciasse gli smartphone Galaxy Fold, S20 e Z Flip, esistevano già gli orologi “Watch” e “Watch Active”. Entrambi hanno la particolarità di avere la possibilità di connessione eSIM integrata. In questa sezione vi mostreremo come configurarli passo dopo passo.

Servizio Samsung

La collaborazione tra Samsung, l’Ufficio federale tedesco per la sicurezza informatica, la Bundesdruckerei e la Deutsche Telekom Security ha portato a un sistema di identificazione digitale che soddisfa i rigorosi requisiti di sicurezza tedeschi e dell’UE. Farà il suo debutto nella serie Samsung Galaxy S20 in un secondo momento.

Il principale vantaggio del Samsung Galaxy S20 per garantire questa sicurezza è la memoria eSE integrata, che memorizza separatamente le informazioni sensibili come i documenti d’identità o le carte di credito, isolandole come una cassaforte. In futuro Samsung assicura che verranno lanciati altri telefoni Samsung con questo sistema di sicurezza.

  Come registrare micromax a73

Il processo di registrazione per questa carta d’identità digitale sarà molto semplice in Germania. I telefoni abilitati alla tecnologia NFC potranno avviare la registrazione toccando la carta d’identità sul retro e inserendo un codice PIN. È possibile farlo senza NFC, fotografando la carta d’identità.

Spetta poi all’emittente del documento verificare la validità del documento stesso. La trasmissione del documento è criptata, in modo che solo l’emittente e il dispositivo, il Samsung Galaxy S20, possano accedere al contenuto. Dopo l’approvazione, il documento d’identità viene salvato nella memoria sicura del telefono cellulare e può essere recuperato tramite l’applicazione ufficiale.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad